Aggredisce gestore locale, denunciato

Aggredisce il titolare di un esercizio pubblico con pugni dopo averlo minacciato con un bastone di legno. L'episodio è accaduto a Termoli ed ha visto come protagonista C.V., 56enne con precedenti penali, denunciato dalla polizia per minacce, lesioni e porto di oggetti atti ad offendere. L'uomo era stato allontanato dall'esercente dal locale per aver infastidito i clienti ed il cinquantaseienne, vistosi messo alla porta, ha reagito con violenza afferrando la mazza di legno per minacciare il gestore che ha poi preso a pugni. Sul posto sono intervenuti gli agenti del Commissariato ed i medici del 118 Molise che hanno trasferito in ospedale il ferito, subito medicato e sottoposto ad accertamenti, al termine dei quali è stata accertata una prognosi di 30 giorni per trauma cranico. I poliziotti hanno subito individuato l'autore dell'aggressione che, dopo aver picchiato l'esercente, si è allontanato con la sua auto: l'uomo è stato raggiunto e accompagnato negli uffici del Commissariato. (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Mattino di Foggia
  2. Il Mattino di Foggia
  3. Il Mattino di Foggia
  4. ManfredoniaNews.it
  5. La gazzetta del mezzogiorno

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Torremaggiore

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...